venerdì 26 febbraio 2010

LO per il Caniglio

Pin It
A tempo di record (almeno per me) sono riuscita a fare questa semplice paginetta per la mostra/concorso di cui vi ho raccontato in questo post.
Ho usato come base un cartoncino bianco, su cui ho incollato un cartoncino marrone leggermente più piccolo a cui ho rovinato i bordi con una forbice. Quindi ho usato il timbro a zampina piccola con il tampone imperss Fawn (ad asciugatura rapida) su un cartoncino bianco a cui ho fustellato il bordo lungo con un punch lineare.
Con il timbro della zampona e il brilliance color cioccolato ho stampato le due zampotte che ho poi embossato con la polverina trasparente e successivamente ritagliate. Invece i due timbri dei ricci fanno parte di un set clear della pennyblack "every which way" che ho timbrato con l'impress nero e poi acquarellati.
Infine la scritta Pongo l'ho ricavata usando l'alfabeto Fun Serif della sizzix dal cartone spesso 2mm rivestito di cartoncino bianco.

Soddisfazione!

Pin It
Non avete idea della soddisfazione che si provi a volte... basta davvero poco! Come ad esempio aprire la posta elettronica e trovare la mail di una corsista che, da brava, ha subito messo in pratica quanto imparato al corso "Biglietti in movimento", e proprio sul biglietto che più le era risultato ostico!
Queste sono soddisfazioni! E cosi ecco il suo risultato:

Brava Laura! La tecnica l'hai appresa alla perfezione: mi raccomando ora concentrati sulla decorazione cercando timbri a tema e che ben si prestino all'uso di questo biglietto. Ancora brava e... adesso mi aspetto una card per l'insegnante!

martedì 23 febbraio 2010

Fiera Bergamo Creattiva

Pin It
Bergamo Creattiva si è conclusa domenica. Questa volta, nello stand di Impronte d'Autore, ci siamo un po' alternate quindi ho avuto il piacere di lavorare con Umberto, Ermanna, Monica, Barbara, Lara e Vanessa.
Qualche foto dello stand quando acnora non era preso d'assalto

E poi le visite: da sinistra, la mia mamma che è venuta a trovarmi con il fratellone e poi Bianca con un'amica di cui mi sono scordata il nome... ops!

E tante amiche sono poi passate per fare un saluto... Beba sono persino riuscita a fotografarla prima che il suo piccolo Luca richiedesse attenzioni e soprattutto la pappa!
Ma c'è stata anche Laura, che invece non sono riuscita a fotografare, così come non ho fotografata Marina che dalla svizzera ci ha omaggiato con questo dolce dolce pensiero!

Ed ecco Ila con la piccola Giulia: ma quanto è bella? Un po' spaesata da tutta quella gente e cose da vedere... ma in braccio alla sua mamma affronta qualsiasi nuova avventura.

Ed ecco invece una super confezione per uno "scambio di pacchi" fra Fiorella e me e Ila... 
Questo è il sacchetto che Fiorella ci ha lasciato allo stand quando ha ritirato il suo (che per fortuna non ho fotografato poichè la confezione non era certo a questi livelli) guardatelo bene e ditemi: non è semplicemente stupendo?

lunedì 22 febbraio 2010

I corsi di Febbraio

Pin It
Ed ecco che anche i corsi di febbraio che tengo da Impronte d'Autore sono andati... tranquilli traquilli, eravamo poche ma, come si suol dire, poche ma buone!

La giornata comincia bene visto che appena scesa in aula corsi trovo questo:

tutto sistemato perfettamente e pronto per accogliere le nostre corsiste.

La mattina Card in movimento e, oltre alle amiche che vedete nella foto, c'era Elisabetta, una bimba di 10 anni che ha seguito passo passo le 3 ore di corso, anche quando la stanchezza ha iniziato a farsi sentire.

Il pomeriggio Scrapbooking, anche qui, oltre alle ragazze che vedete nella foto, largo alle nuove leve... Martina, appena 12 anni, si è lanciata nella realizzazione di una pagina 30x30cm.

mercoledì 17 febbraio 2010

Ecco Pongo

Pin It
Performantissimi, dal Caniglio, mi hanno già inviato la foto che dovrò scrappare: PONGO. Non è un'amore? Adesso forza a pensare alla pagina.

martedì 16 febbraio 2010

Mostra di fotografia e scrapbooking a Firenze

Pin It
Copio incollo il testo di una iniziativa importante... sia mai che nella trascrizione sbagli qualcosa, quindi ecco cosa dovete fare:

"L'ASI e IL CANIGLIO organizzano una mostra di fotografia e scrapbooking a Firenze presso la "Limonaia di Villa Vogel", il 27-28 marzo 2010.

Partecipare è semplice! Richiedi alla mail adozionecani@gmail.com la foto di uno dei cuccioli ospitati presso la struttura del Il Caniglio (www.caniglio.blogspot.com), precisando nell'oggetto della mail "richiesta foto scrap".

Scrappa la foto e inviala a Mostra Caniglio c/o Fabiana Annibali via M. Fabiani 4/6 50127 Firenze

I layouts saranno messi in mostra e con il tuo lavoro aiuterai il Caniglio a presentare al pubblico i suoi ospiti, e contribuirai a cercare una casa per un cagnolino abbandonato!

I lavori saranno poi votati dai visitatori della mostra e i tre più votati riceveranno simpatici gadget e un piccolo premio scrapposo.

Uniche regole da rispettare:
- La foto del cane deve essere almeno 13x18.
- La pagina deve essere ricevuta entro il 24 marzo 2010 (quindi deve essere spedita per tempo!)
- Il formato del lo è libero, ma se dovete spedirlo vi consigliamo di scegliere il formato A4.
- Se volete la restituzione del lavoro, spedite insieme allo stesso anche una busta indirizzata a voi stessi e preaffrancata!
- In ogni caso non dimenticate di apporre dietro la pagina i vostri dati, per rintracciarvi in caso di vincita.
- I dati non saranno in alcun modo salvati, e verranno utilizzati solo in caso di vincita o per rispedire indietro le vostre pagine.
- Partecipando al concorso accettate il presente regolamento in tutte le sue parti.

PS: i lavori non restituiti saranno utilizzati in altre occasioni organizzate dal canile.

Il concorso è aperto a tutti, non alle sole associate, se avete voglia di fargli un po' di pubblicità sui vostri blog, fate pure!"

domenica 14 febbraio 2010

Compleanno Andrea

Pin It
Ormai da parecchi anni il 14 febbraio, che per tutti è San Valentino, per me è diventato IL COMPLEANNO DI ANDREA!!! Quindi anche quest'anno i festeggiamenti erano tutti per lui!
Quindi BUON COMPLEANNO AMORE!
I festeggiamenti partono il sabato gustando una torta che è un po' il mio cavallo di battaglia: la Crostata di amaretti.


Per poi arrivare a domenica a festeggiare con le lasagne della mamma

e i mitici pasticcini di Asperti: una vera goduria per occhi e palato

che Andrea ha molto apprezzato.

Poichè è bello festeggiare anche al lavoro (ogni sucsa è buona per fare festa anche il giorno dopo) ho poi preparato una torta e dei dolcetti che Andrea lunedì porterà in ufficio (speriamo si ricordi).
La torta è una "bomba di mele", la ricetta è di Morena ed è una vera squisitezza

mentre per i dolcetti ho pensato di preparare qualcosa di stuzzicante che potessero spiluccare anche durante il pomeriggio e la scelta è caduta su questi biscottini al cioccolato fondente. La ricetta originale la trovate sul blog La mercante di spezie la mia versione non si discosta tanto dagli originali, semplicemente non ho aggiunto la vaniglia, non ho usato il forno ventilato e ho fatto delle vere sferette che ho messo a cuocere ottenendo così una forma più simile ad un amaretto ma dolcissimo...

 

Il fidanzato era decisamente in forma ed euforico per il suo compleanno e così mi ha persino aiutato nella sistemazione del titolo della copertina dell'album che raccoglie le pagine del guestbook... incredibile ma vero eccolo all'opera!


Ed ecco la'lbum finito

sabato 13 febbraio 2010

Arrivo GuestBook

Pin It
Ieri è arrivato il tanto atteso paccone contenente le pagine del GuestBook a cui io e Ilaria ci eravamo iscritte niente di meno che l'anno scorso!

Barbara e Antonella avevano proposto questo simpatico swap dove ogni partecipante doveva scrappare una pagina 15x15cm come argomento "io"... ossia una presentazione scrapposa di noi stesse... materiali, tecniche... tutto libero: c'era proprio solo l'imbarazzo della scelta.

Le pagine da preparare non erano poche... per fortuna il tempo era decisamente adeguato anche se poi, come sempre, ci siamo trovate all'ultimo a preparare tutto... abbiamo lavorato a catena di montaggio e spedito il tutto ad Antonella e Vanessa che, nel frattempo, ha sostituito Barbara nelle operazioni di smistamento. Finalmente il tanto atteso momento dell'apertura del pacco è giunto.

Ed eccoci a casa di Ila con forbici alla mano e sotto lo sguardo attento di Giulia e Nala per vedere le pagine che le altre partecipanti allo swap ci hanno inviato.

Ovviamente un grande grazie va a tutte le partecipanti allo swap e, ovviamente, un GRAZIE ancora più grande a Barbara, Antonella e Vanessa che hanno proposto, genstito, ricevuto e smistato il tutto: un gran bel lavorone!

Ed ecco le paginette ricevute.



martedì 9 febbraio 2010

Un sabato da Morena

Pin It
Vi ricordate l'uccellino rosa in swarovski del post precedente?
Ecco che fine a fatto! L'ho messo in gabbia... o meglio in scatola per regalarlo a Morena.

La scatola è semplicissima: due coperchi rosa con base di 4cmx4cm e altezza di 2 cm e un parallelepipedo (aperto sopra e sotto) di acetato trasparente in mezzo. L'invenzione che mi ha dato più soddisfazione è l'aggancio dell'uccellino alla scatola. Visto che ha già un laccetto (per poterlo appendere ad una borsa o al cellulare) volevo che anche nella scatola risultasse "appeso". Poichè i problemi esistono per essere risolti questo è il mio barbatrucco: sul coperchio superiore ho praticato un mini-foro nel centro. Quindi dall'interno del coperchio ho fatto passare l'occhiello di una chiusura metallica tipo moschettone (quelli che si usano per la bigiotteria) per fissarlo alla scatola ho fatto passare un cordoncino nell'anello del moschettone che ora risulta sopra il coperchio e fatto un bel fiocchetto (praticamente il fiocco che si vede sopra il coeprchio). Ecco fatto. Non ho avuto bisogno di mettere rinforzi poichè l'animaletto in cristallo è leggero leggero. Quindi non mi è rimasto altro da fare che agganciare alla chiusura il laccetto ed ecco l'uccellino sospeso.

Così sabato mattina, sfidando il ghiaccio e la neve sono arrivata a casa di Morena. Inutile parlare dell'ospitalità ricevuta da lei, suo marito Paolo, il figlio Gabriele e dal vero padrone di casa:
in meno di 5 minuti mi sembrava di essere a casa mia... dove però tutto era in ordine! Effettivamente danno un nuovo significato alla parola OSPITALITA'! Vi basti sapere che sono stata accolta con un vassoio di cremini che io amo e adoro.
Comunque fra chiacchiere e fustellate di bigshot ho potuto ammirare il laboratorio di Morena: un vero rifugio creativo dove tutto è in ordine e a portata di mano: stupendo.
Per pranzo sono stata viziata da delle crespelle fatte rigorosamente in casa con il prosciutto: una prelibatezza e come dolce...


servono parole? Faccio solo notare la dimensione della mega-fettona che mi sono spazzolata.

E dopo il festoso pranzo ancora chiacchiere, un po' di navigazione in internet, altre fustellate... con il tempo che proprio sembrava volare tanto era piacevole e serena la compagnia.

Ok, dopo una giornata così resta veramente poco da dire se non GRAZIE GRAZIE GRAZIE... e soprattutto: "A quando il prossimo incontro?"

lunedì 1 febbraio 2010

Un fine settimana

Pin It
Ci sono dei finesettimana in cui si hanno mille idee e progetti da realizzare e zero tempo. Ci sono poi dei finesettimana in cui si ha del tempo libero ma manca assolutamente la voglia o le idee stentano a venire. Infine ci sono dei finesettimana come questo appena trascorso dove finalmente tempo, idee e soprattutto voglia convivono.... e questo è ciò che accade.

Prima di tutto un grande ritorno di fiamma: le perline, o meglio, gli swarovski. Complice la mamma che mi ha chiesto "qualcosa di nuovo" per una sua uscita di settimana prossima e la mia voglia di fare un pensierino ad un'amica eccomi, con Ila, a fare acquisti da Happyland a San Vittore.

Per la mamma ho realizzato un girocollo in perle semplicissimo (qui trovi lo schema)
per poi scoprire che avrebbe indossato un maglioncino a collo alto... quindi ho presto rimediato con un ciondolo che amo particolarmente: il cuore fatto con gli swarovski

Il pensierino per l'amica è invece questo simpatico uccellino sempre in swarovski

Che mi è così piaciuto e che ho trovato talmente semplice da realizzare che è stato subito seguito da altri due amichetti

Ma il finesettimana è stato lungo e le idee che mi ronzavano in testa parecchie, così ho inizato anche i prototipi di una cornice in feltro tagliata con una fustella della sizzix ( con una mia piccola aggiunta: una guida in cartone per la foto) ... ci devo lavorare ancora un po' ma l'idea di base mi soddisfa
e altro prototipo: il pupazzo (il mio primo tentativo in assoluto) di uno dei personaggi del videogioco che ci ha letteralmente stregati: Rabbids go home. Deve ancora essere ultimato ma mi fa già simpatia.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...